tag foto 0 tag foto 1 tag foto 2 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 6

Ufficializzate le nuove funzioni di Windows 8.1



Microsoft ha ufficializzato alcune delle nuove funzioni di Windows 8.1.  
Riassumiamo tutto in 7 punti: Menu arricchito, personalizzazione, ottimizzazione della funzione cerca, nuove applicazioni, cloud, nuove impostazioni, browser e nuove opzioni per le periferiche.
Una delle novità più attese è il ritorno del tasto Start, che sarà accompgnato anche da altre impostazioni per personalizzare al meglio la Start screen. Sarà possibile infatti impostare uno sfondo anche nell’interfaccia modern e verrà aggiunta una terza dimensione per le tile, più piccola, come su Windows Phone 8.
Le tile supporteranno la multi-selezione e saranno più facile da riordinare trascinandole dove vogliamo sulla Start screen. Per vedere tutte le app basterà trascinare la Start screen dal basso. Sarà possibile impostare dei filtri per ordinare le app in base al nome, alla data, all’utilizzo e alla categoria.
Anche la ricerca sarà potenziata con Bing, che cercherà su Skydrive, web, app, file e impostazioni.
Anche le app integrate in Windows 8 saranno migliorate. L’app Foto ad esempio avrà alcune funzionalità di editing, e sarà integrata anche all’interno dell’app Mail, SkyDrive e Fotocamera. Arriveranno inoltre nuove applicazioni native, che saranno svelate a breve. È stato migliorato anche il multitasking, sarà possibile visualizzare sullo schermo fino a tre applicazioni diverse e lo snapview, ora con la possibilità di dividere il display in due. Come vociferato le applicazioni dello Store si aggiorneranno automaticamente e silenziosamente in background.
Anche l’integrazione SkyDrive è stata migliorata che ora permette di accedere dal device allo stesso modo sia ai file custoditi nel cloud che quelli presenti sul device, anche in modalità offline. Un’altra novità è la possibilità di sincronizzare tutte le nostre impostazioni di Windows 8.1 appena accediamo al nostro account Microsoft, così da ritrovarle anche su un nuovo device.






















Arriverà anche Internet Explorer 11, che migliorerà la reattività del predecessore e permetterà di personalizzare l’interfaccia del browser, fissando la barra degli indirizzi e aumentando il numero di schede aperte. Le stesse schede di IE, potranno essere sincronizzate anche su altri dispositivi come Windows Phone (anche se richiederà un nuovo aggiornamento dello stesso) per condividerle più facilmente. La reintroduzione del tasto Start è solo una delle migliorie fatte per agevolare chi usa Windows 8 in modalità desktop con mouse e tastiera. Si potranno personalizzare anche gli angoli dello schermo assegnando nuove scorciatoie e switch verso altri schermi.
Il 26 giugno, verrà rilasciata la prima Preview pubblica di Windows 8.1.
Clicca qui per “vedere” come provare Windows 8.1 senza aspettare fine giugno.

Commenti

Post popolari in questo blog

Attivare Windows 7 (tutte le versioni) in un click

Come risolvere: “Impossibile completare la formattazione

Avast 6 Pro/ Internet Security gratis per sempre!