tag foto 0 tag foto 1 tag foto 2 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 6

Nascerà a Dubai la prima 'città' a temperatura controllata

In una comune giornata estiva di inizio Luglio a Dubai si toccano mediamente i 42-43 gradi celsius nelle ore centrali, con un leggero abbassamento delle temperatura fino ai 30-31° nel corso della notte. Simili ritmi sono certamente difficili da sostenere se si sta di continuo all'aria aperta, per questo nell'oasi artificiale dell'Emirato si apprestano a costruire una città nella città, un vero e proprio quartiere a temperatura controllata.


The Mall of the World includerà anche il più grande 'parco a tema' del mondo, si parla addirittura di un'area complessiva pari a 4.5 milioni di m2 lungo la Sheikh Zayed Road e tutti i servizi collegati. In questo quartiere ultratecnologico sorgeranno 100 nuovi hotel (20.000 camere), l'intero complesso sarà in grado di accogliere fino a 180 milioni di visitatori l'anno.
Ci sarà spazio anche per lo shopping sfrenato con il centro commerciale più grande al mondo (743 mila metri quadrati), ma anche appartamente e mezzi di trasporto ecologici.

Tutto sarà chiuso da una cupola di vetro che potrà essere aperta nei mesi invernali. Si tratta di un progetto sbalorditivo dai costi assolutamente sconosciuti e proibitivi, ma non per gli Emirati Arabi Uniti che 'galleggiano' sul petrolio.

Commenti

Post popolari in questo blog

Attivare Windows 7 (tutte le versioni) in un click

Come risolvere: “Impossibile completare la formattazione

Avast 6 Pro/ Internet Security gratis per sempre!