tag foto 0 tag foto 1 tag foto 2 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 6

Aggiornati i file binari della GPU del Galaxy Nexus

Il Galaxy Nexus è stato il grande escluso dall’aggiornamento ad Android 4.4 KitKat. Tuttavia, grazie alla community di sviluppatori che vi gira intorno, sono già disponibili delle ROM con a bordo l’ultima versione di Android.

Google aveva motivato il mancato aggiornamento del device inizialmente a causa della fine dei 18 mesi di supporto ufficiale (il Galaxy Nexus è stato presentato nell'ottobre del 2011), per poi specificare che la Texas Instruments, l'azienda produttrice del processore montato sul Galaxy Nexus, aveva abbandonato il settore mobile e quindi non erano disponibili driver per quell'hardware.
Oggi, inaspettatamente, Texas Instruments ha aggiornato i file binari della GPU dello smartphone. Per chi non lo sapesse, i file binari vengono rilasciati dalle aziende al fine di rendere funzionante l’hardware sotto una specifica versione del sistema operativo, per dirla in modo molto semplificato.

Grazie ai sorgenti aggiornati della GPU, gli sviluppatori potranno quindi realizzare ROM con a bordo Android 4.4 Kitkat praticamente perfette per il Galaxy Nexus, rimuovendo quegli "sfarfallii" che apparivano nel display.
Ora viene da chiedersi perchè Google non abbia voluto aggiornare ufficialmente il Galaxy Nexus ad Android 4.4 KitKat, poichè una ragione legata all’hardware datato davvero non c’è. Possibile che Google e Texas Instruments non abbiano comunicato tra di loro per accordarsi su di un possibile rilascio di tali sorgenti che avrebbe potuto aprire le porte ad Android 4.4 KitKat al dispositivo?

Commenti

Post popolari in questo blog

Attivare Windows 7 (tutte le versioni) in un click

Come risolvere: “Impossibile completare la formattazione

Avast 6 Pro/ Internet Security gratis per sempre!