tag foto 0 tag foto 1 tag foto 2 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 6

Addio alla privacy con Facebook-Whatsapp? Ecco due valide alternative!

Come ormai tutti sanno, Facebook ha annunciato l'acquisto di WhatsApp. Il noto social network, acquisendo WhatsApp, potrà aumentare il suo monopolio, aggiungendo, ai suoi già "ricchi" database, altre informazioni personali come i numeri telefonici. A seguito della notizia molti utenti attenti alla privacy hanno iniziato a guardarsi alle spalle e cercare una via di fuga rapida e "indolore".
Tanti sono i servizi simili ma quale scegliere? Qual è il migliore dal punto di vista della privacy? Qual è quello multi piattaforma?

Hangouts

Se utilizzate i servizi offerti da Google (Gmail, Drive, Google+ ecc) non potete non provare Hangouts.
Hangouts è il servizio di messaggistica istantanea offerto da Google, presentato nel maggio del 2013 con il compito di sostituire Google Talk, ha da qualche mese ricevuto un aggiornamento che permette di usarlo anche come app predefinita per gli sms.
Per utilizzare quest'app non è richiesto l'inserimento del numero telefonico ma bisogna avere chiaramente un account Google.
E' un software multi piattaforma, infatti è possibile installarlo su dispositivi Android e iOS ed è utilizzabile anche dal PC accedendovi via web senza eseguire nessuna installazione.
Clicca qui se sei interessato a provare Google Hangouts.

Telegram

Se invece siete alla ricerca di un app che si integri con la vostra rubrica telefonica, che cripti le vostre conversazioni, che vi permetta di condividere foto, video e qualsiasi tipo di file (.doc, .mp3, .zip), Telegram è l'app che fa per voi!
Telegram è simile a WhatsApp ma più potente. A differenza di WhatsApp, quest'applicazione è cloud-based. Grazie al cloud potrete accedere ai vostri messaggi da diversi dispositivi (anche da PC) e condividere un numero illimitato di file. La privacy è garantita dalla crittografia avanzata. È inoltre possibile creare gruppi fino a 200 persone.
Telegram è gratuito, senza pubblicità e senza costi di abbonamento.

E' attualmente disponibile per iPhone (iOS 5 e superiori), Android (2.2 e superiori) ed è possibile installarlo su tablet, smartphone ma anche su iPod e iPad. Ci sono anche i client non ufficiali per Windows Phone, una versione web e applicazioni desktop per Windows, Mac e Linux!

Ecco alcuni link per scaricarlo:

Download Telegram for Android and iPhone.

Applicazioni desktop non ufficiali:
  • Download Webogram (beta) (Windows \ Mac \ Linux)
  • Download Webogram Chrome App (beta) (Windows \ Mac \ Linux)
  • Download Telegram for Windows (beta) (Windows)
  • Download Messenger for Telegram (beta) (Mac OSX)
  • Download Telegram CLI (beta) (Linux)
Download Migram (alpha) per Windows Phone

Commenti

Post popolari in questo blog

Attivare Windows 7 (tutte le versioni) in un click

Come risolvere: “Impossibile completare la formattazione

Avast 6 Pro/ Internet Security gratis per sempre!