tag foto 0 tag foto 1 tag foto 2 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 6

Stanchi di Unity? Ecco delle ottime alternative per il tuo desktop

Con l'avvento di Ubuntu 11.04, Unity è diventato l’ambiente desktop predefinito della distro "by Canonical"; questa shell però, non è stata gradita da tutti.
Tramite semplici operazioni è possibile installare altri ambienti desktop all’interno di Ubuntu stesso, tuttavia è consigliabile – se proprio Unity non vi piace, e vi accingete comunque ad eseguire un’installazione pulita del sistema operativo - utilizzare le derivate di Ubuntu dedicati agli altri ambienti desktop.
Il funzionamento dei vari sistemi operativi è comunque identico ad Ubuntu e potrete utilizzare la maggior parte degli applicativi per Ubuntu anche su queste distribuzioni.

  • Se il vostro desktop preferito è GNOME, potrete scaricare ed installare GNOME Ubuntu 13.04 da questo link;
  • se il vostro desktop preferito è KDE, potrete scaricare Kubuntu 13.04 da questo link;
  • se il vostro desktop preferito è XFCE, potrete scaricare ed installare Xubuntu 13.04 da questo link;
  • se il vostro desktop preferito è LXDE, potrete scaricare ed installare Lubuntu 13.04 da questo link;

In tutti i casi, se avete già installato Ubuntu e volete installare uno degli ambienti desktop alternativi, non dovrete far altro che aprire un terminale e digitare:

  • Per KDE:

    sudo apt-get install kubuntu-desktop

  • Per GNOME Shell:

    sudo apt-get install gnome-desktop-environment

  • Per XFCE:

    sudo apt-get install xubuntu-desktop

  • Per LXDE:

    sudo apt-get install lubuntu-desktop

Inoltre, esiste una shell desktop che unisce la comodità dei menu di GNOME Shell 2.x alla bellezza di GNOME Shell 3.x: Cinnamon.


Per installarlo su Ubuntu, non dovrete far altro che digitare da terminale: sudo add-apt-repository ppa:gwendal-lebihan-dev/cinnamon-stable
sudo apt-get update
sudo apt-get install cinnamon

Esiste un vero e proprio fork di GNOME 2.x, ovvero MATE.


Per installarlo su Ubuntu digitate da terminale: sudo add-apt-repository "deb http://packages.mate-desktop.org/repo/ubuntu raring main"
sudo apt-get update
sudo apt-get install mate-archive-keyring
sudo apt-get update
sudo apt-get install mate-core mate-desktop-environment

Dovrete selezionare poi il vostro desktop manager preferito dalla schermata di login di Ubuntu.

Voi quale preferite? Fateci sapere cosa ne pensate tramite il box commenti in basso.

Commenti

Post popolari in questo blog

Attivare Windows 7 (tutte le versioni) in un click

Come risolvere: “Impossibile completare la formattazione

Avast 6 Pro/ Internet Security gratis per sempre!