tag foto 0 tag foto 1 tag foto 2 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 6

Recuperare file cancellati


Non è la prima volta che parlo di programmi che permettono di recuperare file erroneamente cancellati. Questa volta però voglio fare una lista più completa contenente solo programmi gratuiti. Quando cancellate un file, egli in realtà non viene cancellato anche sul vostro hard disk, ma viene detto al sistema operativo che la porzione di spazio che egli occupa è pronta per scriverci nuovi dati. Questo implica che fino a che non create nuovi file avrete un’ottima probabilità di recuperare i vostri dati integri.
  1. Recuva: Sicuramente il più semplice fra tutti e anche il meglio apprezzato per la rete per la sua interfaccia grafica chiara e pulita. Recupera file cancellati dal cestino o da lettori mp3 e ha la possibilità di recuperare foto e filmati dalle memory card.
  2. PC INSPECTOR File Recovery: sicuramente il più completo. Permette di recuperare partizioni danneggiate o tentare di rimettere a posto settori di boot danneggiati se non addirittura cancellati. Permette il salvataggio su supporti in lan e ha la possibilità di ricercare file per tipologia.
  3. TOKIWA DataRecovery: Le sue dimensioni ridotte gli permettono di essere avviato su floppy e permette di recuperare file criptati in filesystem EFS
  4. Undelete Plus: i filesystem riconosciuti sono FAT12/16/32, NTFS/NTFS5 con la possibilità di cercare anche in floppy e in moltissimi tipologie di memory card.
  5. Glary Undelete: Supporta quasi tutte le memory card, trova file eliminati sia da windows, crash, da terminale o tramite la combinazione di Shift+can. Permette di recuperare file salvati in partizioni criptate EFS.
  6. NTFS Undelete: scansiona solo hard disk in locale che siano in NTFS. L’unico difetto, se così possiamo chiamarlo è la possibilità di masterizzarlo su CD o DVD e avviarlo su qualsiasi computer con Windows installato sopra.
  7. PhotoRec: Non lasciatevi sviare dal nome, non si limita a cercare solo foto. Eseguibile solo tramite prompt dei comandi è uno dei più completi in fatto di filesystem supportati: FAT, NTFS, EXT2/EXT3 HFS+, non ha caso è un progetto che esiste anche per Linux. Permette di ritrovare file cancellati da una formattazione, da supporti cd cancellati e dalle memory card.
  8. Recover Files
  9. Pandora Recovery
  10. SoftPerfect File Recovery
  11. FreeUndelete
  12. Avira UnErase Personal
  13. ADRC Data Recovery Software Tools
Non penso di essermene dimenticato qualcuno, in caso contrario segnalatemelo nei commenti.
Nel caso invece abbiate formattato e sovrascritto il tutto, magari con un diverso filesystem, allora le cose si complicano e bisogna ricorrere all’utilizzo di software a pagamento. I migliori che mi sento di consigliarvi sono i medesimi che io stesso utilizzo:
  • EASEUS Data Recovery Wizard Professional: Sotto molti punti d’aspetto è il più semplice e anche il più potente. Costa poco più di 60 euro ma li vale tutti.
  • R-studio: Supporta moltissimi filesystem (compreso mac, frebsd e linux). Sicuramente più professionale del precedente è richiesta una mano esperta ma offre ottimi risultati e il suoi 80dollari sono sicuramente guadagnati.

Commenti

Post popolari in questo blog

Attivare Windows 7 (tutte le versioni) in un click

Come risolvere: “Impossibile completare la formattazione

Avast 6 Pro/ Internet Security gratis per sempre!